Oil & Gas

Advanced Oxydation Processes - Processi AOP

Le proprietà ossidanti dell’ozono, di stimolo alla depurazione biologica dell’ossigeno puro, e di elevato potere frigorifero unitamente all’inerzia chimica dell’azoto liquido, sono alla base delle moderne tecnologie di risanamento ambientale proposte da SOL per il controllo delle emissioni ed il restoring di aree contaminate.
Nell’ambito del trattamento dell’acqua di falda (TAF), ed in particolare della tecnologia Pump & Treat, l’impiego dell’ozono prodotto a partire da ossigeno puro permette l’ossidazione di diverse speci chimiche contenute nell’acqua a seguito di contaminazioni quali fenoli, composti idrocarburici a catena lunga, COD non biodegradabile.
Nel caso di trattamenti di Bioventing l’utilizzo di ossigeno puro o di aria arricchita di ossigeno puro è in grado di accelerare notevolmente la cinetica delle reazioni di ossidazione biologica con conseguente accorciamento dei tempi necessari per la bonifica dell’area interessata.

L’acqua di falda contenente alcune tipologie di inquinanti ed in particolar modo di speci chimiche volatili (es. solventi clorurati) può essere sottoposta a trattamento di strippaggio con aria al fine di abbassare la concentrazione di tali inquinanti nelle acque trasferendoli all’aria che è  successivamente sottoposta ad un processo di abbattimento criogenico con azoto liquido per condensazione degli inquinanti, con l’obiettivo finale di allontanare facilmente e conferire a impianti di trattamento specializzati gli stessi inquinanti.

L’utilizzo delle tecnologie proposte da SOL non solo permette un efficace trattamento delle emissioni o di restoring dei siti trattati ma garantisce anche una notevole flessibilità nella scelta di tempi e delle modalità operative di gestione dell’attività permettendo a parità di risultati un migliore controllo ed una diminuzione dei tempi del trattamento .

Secteurs d'application

SOL pour l'industrie
Hai bisogno di più informazioni?
Contattaci