Pigging

La pulizia, ed eventualmente anche l’analisi di difetti, delle tubazioni di trasporto di idrocarburi può essere efficacemente realizzata tramite l’impiego di un particolare dispositivo chiamato “pig” , spinto lungo la tubazione tramite l’uso di un flusso controllato di fluido motore quale l’azoto che, rispetto ad altri fluidi (acqua, aria, chemicals) si caratterizza per l’elevata inerzia chimica, il limitatissimo contenuto residuo di acqua e la bassissima interazione con i prodotti normalmente presenti in condotta.  
Attraverso apposite stazioni di lancio e ricezione, l’azoto ad alta purezza e con un punto di rugiada molto basso per consentire di avere un ambiente anidro,  viene pompato ad alta portata, facendo correre il pig lungo la linea, anche in presenza di curve o dislivelli. Tramite l’uso di azoto il pig può quindi così svolgere diversi compiti fondamentali tra cui “lavare” la tubazione con azoto gassoso, lasciandola quindi in condizioni inerti, anidre e in sovrapressione e  spingere verso la stazione ricevente i fluidi che incontra, consentendo di utilizzare la stessa linea per prodotti diversi, pulendo la sua superficie interna da residui lasciati da liquidi o solidi movimentati all’interno della stessa.

Questa tecnica si può adattare a molti tipi di tubazione e può essere utilizzata durante la varie fasi operative della tubazione, dal commissioning alla manutenzione ordinaria e straordinaria.

Tramite la sua esperienza nel settore, SOL mette a disposizione tutte le attrezzature ed il personale per poter svolgere le operazioni di pigging con la massima efficacia ed in condizioni di sicurezza : grazie alla continua ricerca di tecnologie e servizi efficaci ed efficienti ed alla collaborazione con operatori qualificati, SOL può supportare i propri clienti con soluzioni personalizzate e fornire le più avanzate applicazioni di pigging disponibili sul mercato.

SOL pour l'industrie
Hai bisogno di più informazioni?
Contattaci