Oil & Gas

Essiccamento e pressurizzazioni

Le operazioni di essiccamento servono per asciugare le attrezzature dopo interventi manutentivi, siano esse ad esempio tubazioni, serbatoi o reattori, lasciando un grado di umidità relativa estremamente basso : l’essiccamento aiuta a mantenere controllata la purezza del prodotto al riavviamento dell’impianto, a minimizzare la corrosione ed ad aumentare la sicurezza e il controllo generale del processo. Al termine dell’essicamento ed al fine di evitare rientri di umidità od ossigeno dall’ambiente si pressurizzano le attrezzature con azoto.
SOL fornisce soluzioni integrate per i processi di asciugatura e pressurizzazione, consentendo grazie alle caratteristiche dell’azoto fornito di raggiungere il minor punto di rugiada possibile con tempi e costi limitati. L’azoto viene flussato attraverso l’attrezzatura da essiccare a temperatura, pressione  e portata controllate tramite apparecchiature specificatamente progettate per questa attività : il monitoraggio in continuo dei parametri di processo, in posizioni rappresentative per il corretto svolgimento dell’attività, garantiscono la corretta esecuzione dell’attività stessa e la messa in conservazione dell’impianto o la sua predisposizione per attività successive.
I principali vantaggi dell’essiccamento con azoto sono quindi il bassissimo punto di rugiada raggiungibile all’interno dell’apparecchiatura trattata e la conseguente inibizione della corrosione; la messa in sicurezza dell’impianto grazie all’inerzia del gas.
Grazie alla collaborazione con operatori qualificati, alla disponibilità di attrezzature specifiche e di personale qualificato SOL può supportare i propri clienti con soluzioni personalizzate ed ampiamente testate, collaborando sin dalle fasi di progettazione e pianificazione delle attività di manutenzione alla definizione dei migliori e piu’ efficaci protocolli per l’esecuzione dell’intera attività.

SOL pour l'industrie
Hai bisogno di più informazioni?
Contattaci