Metal Fabrication

Raffreddamenti, accoppiamenti criogenici

Al fine di incrementare alcune proprietà meccaniche e la stabilità dimensionale di determinati acciai la curva di fine trasformazione martensite è al di sotto della temperatura ambiente è opportuno realizzare un trattamento termico supplementare con gas criogenico (con temperature fino a -120°C) per ottenere una trasformazione completa dell’austenite residua. Questo trattamento può essere effettuato utilizzando cabinet criogenici proposti da SOL, unitamente ai prodotti criogenici (Azoto liquido o Anidride Carbonica liquida), agli impianti di distribuzione dotati di linee sottovuoto adatte al trasferimento dei gas in forma liquida cabinet criogenico, alla consulenza specialistica per l’ottimizzazione del processo.

Il gas criogenico è utilizzato inoltre per consentire l’accoppiamento forzato di due componenti meccanici tramite raffreddamento del componente che funge da incastro, processo chiamato calettamento, in alternativa al riscaldo del componente che funge da alloggiamento. SOL fornisce impianti chiavi in mano di calettamento criogenico, costituiti da stoccaggi di gas criogenico (Azoto o Anidride Carbonica), impianto di distribuzione, controllo delle sicurezze e dei livelli di riempimento delle camere di lavoro, consulenza relativa al processo di accoppiamento. 

SOL pour l'industrie
Hai bisogno di più informazioni?
Contattaci