Food & Beverage

Piscicoltura e Acquacoltura

L'immissione di ossigeno puro ad integrazione o sostituzione dell’ossigenazione con aria nelle vasche di allevamento dei pesci permette di prevenire e risolvere diverse criticità, quali ad esempio l’aumento della respirazione durante le fasi di alimentazione o la scarsità di ossigeno nei periodi più caldi dell’anno, che giocano un ruolo fondamentale nel garantire uno sviluppo sano e una crescita in peso ottimale del pesce.

L’utilizzo di ossigeno SOL non solo permette un miglioramento dello stato di salute dei pesci, in particolare per l’avannotteria, ma garantisce anche una notevole flessibilità nella scelta del sito produttivo e nella gestione dell’allevamento permettendo a parità di produzione un ridotto consumo di acqua, un migliore controllo delle emissioni, un volume di vasca inferiore e quindi una maggiore concentrazione di pesce in peso per unità di volume oppure, in altri termini, è possibile aumentare la produzione dell’allevamento a parità di volumi di vasca e di portata di acqua.

Poiché le concentrazioni di saturazione in acqua dell’ossigeno puro sono circa 5 volte superiori rispetto all’ossigeno in aria, è  possibile ripristinare le corrette concentrazioni di ossigeno disciolto  5 volte più velocemente con O2 puro: gli impianti proposti da SOL sfruttano questa proprietà  e possono essere installati sia sulla superficie delle vasche di allevamento sia in corrispondenza di immissioni per stramazzo, anche di limitata altezza, sia tramite iniettori sommersi.

SOL pour l'industrie
Hai bisogno di più informazioni?
Contattaci