Food & Beverage

Azoto drop-by-drop per la produzione di bevande in bottiglia, brick e confezioni rigide di alimenti

Per aumentare la pressione delle bottiglie in PET ai fini di scarico dei pallets, così da guadagnare spazio durante l'immagazzinamento e il trasporto, e ridurre i costi di produzione delle bottiglie (riducendo lo spessore del PET), SOL ha sviluppato un sistema specifico chiamato 'drop-by-drop' basato sull'iniezione diretta di gocce di azoto liquido nelle bottiglie, che vaporizzando, aumenta la pressione e mantiene la bevanda inerte.

Questa tecnologia è stata sviluppata da SOL nei primi anni ‘90 e permette di rendere inerti i prodotti alimentari confezionati in diversi tipi di contenitori, evitando il contatto con l'ossigeno presente nell'aria.

Grazie alla natura inerte dell’azoto, che ha anche una bassa solubilità nei liquidi e non si scioglie nelle bevande o negli alimenti, la tecnologia drop-by-drop di SOL consente di combinare tutti i vantaggi di un'atmosfera protettiva con quelli di riduzione degli spazi per lo stoccaggio delle bottiglie in PET, per l’effetto di pressurizzazione e la maggiore possibilità di impilaggio, e di risparmio sul costo delle pre-forme da inviare alla soffiatice, grazie alla riduzione della loro grammatura.

Il sistema drop-by-drop permette di ottenere elevate produttività, fino a 300 contenitori al minuto, in maniera estremamente precisa e con consumi di azoto contenuti, con margini limitati al +/- 5% del contenuto di azoto richiesto per confezione.

Le principali produzioni alimentari interessate dall’applicazione sono:

  • l'imbottigliamento di acqua minerale non gassata;
  • il confezionamento di bibite (soft drinks), succhi e bevande non gassate;
  • il confezionamento di prodotti alimentari liquidi o semisolidi (salse, puree ecc.) o prodotti solidi in barattoli e latte metalliche (ad esempio frutta secca).

 

 

Secteurs d'application

SOL pour l'industrie
Hai bisogno di più informazioni?
Contattaci