Chemistry & Pharma

Raffreddamenti e criogenia

Durante la fasi di raffreddamento e controllo della temperatura dei reattori di produzione può essere necessario disporre in tempi rapidi di un’elevata capacità termica : la tecnologia di raffreddamento rapido e controllato con azoto liquido criogenico permette di disporre di frigorie a bassissima temperatura in modo flessibile ed estremamente veloce,  garantendo un efficace ed elevato controllo del processo.

L’uso di azoto liquido, oltre ad essere necessario in caso di controllo del processo a temperature criogeniche (< -100°C), permette di evitare sovradimensionamenti ed elevati investimenti  - e consumi di energia elettrica - che caratterizzano l’utilizzo di gruppi frigo, soprattutto quando le produzioni che necessitano di controlli di temperatura non hanno carattere continuativo ma sono eseguite a campagne. 

Tramite la sua esperienza nel settore, SOL mette a disposizione tutte le attrezzature ed il personale per poter utilizzare azoto liquido con la massima efficacia ed in condizioni di sicurezza: grazie alla continua ricerca di tecnologie e servizi efficaci ed efficienti ed alla collaborazione con operatori qualificati, SOL può supportare i propri clienti con soluzioni personalizzate e fornire le più avanzate applicazioni di controllo disponibili sul mercato.

SOL pour l'industrie
Hai bisogno di più informazioni?
Contattaci